Il progetto grafico del logo si pone in perfetta assonanza con la forza espressiva del naming: evoluzione nella rivoluzione.
L’utilizzo di un font completamente ridisegnato permette di far dialogare passato e presente. Una grande “X” rossa cancella con forza la “R” di R-Evolution, esemplifica la forte rottura con la consuetudine e firma l’innovazione.